HOME Storia di vela e di giganti

In questa pagina voglio raccontare una avventura che è iniziata verso la metà di Agosto 2001, quando ho scoperto su www.cantierino.it la mitica sfida dei pezzenti.

Ho rispolverato una mia idea riguardo un metodo di costruzione per una barca, che avevo avuto alcuni anni fa, quella che segue è la descrizione soprattutto fotografica delle tappe dell'avventura, conclusasi per il momento con la partecipazione al raduno degli autocostruttori di Sestri Levante del 30/09/2001, è stata una giornata indimenticabile, dove ho conosciuto persone davvero speciali, con i loro minuscoli 10 piedi appaiono, e molto probabilmente sono, dei giganti ... della vela.

Un grazie a tutti, da Alessandro. autocostruire@tiscalinet.it 

 1) procurarsi un foglio di vetroresina da tettoie delle dimensioni di 3,20 X 2 m. e ritagliare la forma come da foto

2) unire i due spigoli e fissarli con del nastro adesivo
3) spalmare due mani di vetroresina e met, realizzare la cassa della deriva, i rinforzi che si vedono realizzati aiutano a tenere la forma, ma non sono essenziali, possono essere omessi.
4) realizzare il bordo della barca utilizzando un tubo in gomma per annaffiare sul quale legare con ago e filo il met di vetro perchè stia in posizione durante la resinatura.
5) attaccare con del nastro adesivo il bordo ottenuto e puntellare per evitare che durante la resinatura possa calare.
6) ritagliare delle paratie e la struttura interna della barca, è indispensabile un seghetto alternativo (lesto), ma aiuta molto anche un pialletto elettrico.
7) resinare a scafo con uno o due strati di met e vetroresina le paratie e la struttura in legno della barca.

Realizzare e fissare il supporto per il timone estraibile, operazione questa da non sottovalutare.

8) ritagliare e resinare a scafo la coperta, io ho utilizzato multistrato fenolico in douglas di quello economico per imballaggi, e ovviamente verniciare... per l'esterno l'ideale è il gel coat, per l'interno trattamento e colore a piacere....

 

9) caricare la barca sul portapacchi
10) finalmente al raduno degli autocostruttori in riva al mare di Sestri Levante
11) alcune fasi dell'installazione dell'albero e della vela trovate sul posto grazie agli accordi presi attraverso la mailing list di cantierino.it con Mario e Sandro, che hanno portato addirittura tre alberi ed altrettante vele tra cui scegliere.

Un grande grazie di cuore.

12) il momento si avvicina e Mario si trasforma in Supermario........
13) Luigi S. assiste alle ultime regolazioni
14) " ~ ~ ~ ~ "
15) Oooohhh.......!!!
16) Yahoo!!!!!!!!!
17) l'incrocio dei Giganti
18) fine dell'avventura ....... per ora.

se vuoi scrivermi  email