Autocostruire Stardust cafe il nostro bar


  Create an account Home  · Forum  ·  Mercatino p2p  ·  Negozio  ·  Login - Tuo Account  ·  Contatto
 
Autocostruire.it :: Leggi il Topic - che brutte le mie casse AR mod. SPIRIT 162 modificate
 FAQFAQ   CercaCerca   Gruppi utentiGruppi utenti   ProfiloProfilo   Messaggi PrivatiMessaggi Privati   LoginLogin 

che brutte le mie casse AR mod. SPIRIT 162 modificate

 
Nuovo Topic   Rispondi    Indice del forum -> Autocostruire
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
pippopippo
Praticante
Praticante


Registrato: Oct 04, 2009
Messaggi: 4

MessaggioInviato: Lun Ott 05, 2009 4:24 pm    Oggetto: che brutte le mie casse AR mod. SPIRIT 162 modificate Rispondi citando

Premetto Che non sono uno specialista autocostruttore, tuttavia Seguendo i consigli dei cosi 'detti esperti mi cimento spesso in complesse attività Che VANNO Dalla meccanica alla elettricità etc etc con ottimi risultati. Vengo al dunque: posseggo delle casse AR mod. SPIRIT 162 a torre, tre vie, doppio woofer caricamento pneumatico Impedenza 6 ohm. Assolutamente eccellenti fino a quando il tempo e l'uso ha determinato il deterioramento della sospensione dei woofer e dei Mid Range. Ora tra chi mi ha proposto di Buttar via tutto Dati I costi di riparazione, tra chi mi ha proposto di rigenerare le sospensioni con tanti punti di domanda sulla successiva qualita ', e tra chi mi ha proposto di Sostituire gli altoparlanti con dei nuovi da adattare , ho optato per questa ultima scelta anche perche consigliato dal miglior tecnico fonico e hi fi della Città di Sassari. Ho comprato Quindi n ° 4 Woofer Ciarecar mod. CW 202, 4ohms da 240watt. E n ° 2 Mid Range Ciarehome mod. HW 161N, 180 watt, 8 ohm. L'assemblaggio E Stato curato fin nei minimi particolari da me con sospensione pneumatica assolutamente perfetta. Vi chiederete: e il risultato? UNA VERA schifezza. BASSI POCO Profondi, PIATTI I MEDI CON EFFETTO TUBOLARE. COME FARE A RIMEDIARE? CREDO CHE IL TUTTO DIPENDA DAL CROOSOVER E DALLA DIFF. DI Impedenza DEGLI ELEMENTI. COSA MI CONSIGLIATE DI FARE? ESCLUSO IL RICORSO ALLA Spazzatura NATURALMENTE! SALUTI PIPPO

Ultima modifica di pippopippo il Mer Ott 07, 2009 11:35 am, modificato 1 volta in totale
Torna in cima
Profilo
Alessandro
Site Admin
Site Admin


Registrato: Dec 30, 2007
Messaggi: 16

MessaggioInviato: Mar Ott 06, 2009 6:34 pm    Oggetto: Rispondi citando

Ciao Pippo, anzitutto una banalità: come hai collegato i due woofer? in serie od in parallelo? ed in caso siano in serie li hai collegati correttamente in fase?
Sgombrato il campo da questa doverosa verifica, se l'esito è negativo bisognerebbe conoscere qualcosa sul crossover, con un mid così grosso farei il primo taglio piuttosto in basso, sui 300 Hz, magari attenuando un po' il mid, e prima possibile, non oltre i 3000 Hz, lascerei il lavoro al tweeter, compatibilmente con la sua tenuta, per eliminare la direttività di un cono così grosso.

http://www.ciare.com/pdf/catalogo/CW202.pdf
http://www.ciare.com/pdf/catalogo/HW161N.pdf

Alessandro
Torna in cima
Profilo
pippopippo
Praticante
Praticante


Registrato: Oct 04, 2009
Messaggi: 4

MessaggioInviato: Mer Ott 07, 2009 11:30 am    Oggetto: ringrazio per la risposta ,chiarimenti crossover Rispondi citando

Alessandro ti ringrazio per la risposta .Le caratteristiche del crossover montato sulle spirit 162 AR sono queste : si tratta di un crossover a tre vie con uscite separate e distinte per i due woofer .ed ulteriori due uscite per il mid . e twiteer. IN totale 4 uscite distinte .la connessione dei nuovi woofer è stata eseguita quindi seguendo lo schema originario e naturalmente rispettando la polarita .SE può essere utile l'ingresso delle casse è separato per la possibilita di doppia amplificazione che comunque non ho mai usato unendo i due ingressi con i ponti in dotazione.Per quanto riguarda l'insieme dei medi alti e per quanto il mid scelto sia indiscutibilmente potente non va poi cosi male. Il problema è che manca collegamento tra bassi e medi ; i woofer non danno profondita e sembrano carenti nel passaggio medio basso. Di nuovo Grazie e Saluti.
Torna in cima
Profilo
pippopippo
Praticante
Praticante


Registrato: Oct 04, 2009
Messaggi: 4

MessaggioInviato: Lun Ott 12, 2009 10:42 pm    Oggetto: Re: ho colto il suggerimento Rispondi citando

bene Alessandro ,non mi è restato altro che smontare di nuovo le mie spirit AR cosi ho avuto la conferma che i woofer erano accoppiati in parallelo e poichè la impedenza di ogni cono è di4ohms questo comportava una impedenza d'ingresso complessiva delle casse inferiore ai 2ohms!! .la decisione è stata quindi di connettere in serie i due woofer ottenendo cosi una impedenza complessiva d'ingresso pari 6.5 ohms .molto vicina alla impedenza originaria delle casse. e come suol dirsi fu miracolo suono tondo ben definito preciso e profondo dei bassi medi ancora un pò troppo forti ma gradevoli , I twiteer AR gli unici superstiti originali AR straordinariamete puliti e limpidi come sempre .Sono quasi contento. devo solo ponderare l'eventualita di un attenuatore per il mid.,cosa mi consigli ?
Torna in cima
Profilo
Alessandro
Site Admin
Site Admin


Registrato: Dec 30, 2007
Messaggi: 16

MessaggioInviato: Lun Ott 12, 2009 11:45 pm    Oggetto: Re: ho colto il suggerimento Rispondi citando

pippopippo ha scritto:
....Sono quasi contento. devo solo ponderare l'eventualita di un attenuatore per il mid.,cosa mi consigli ?


E' sempre bene non dare per scontato nulla, spesso le soluzioni sono più semplici di quello che si potrebbe pensare.
Per ridurre l'emissione del midrange, le soluzioni potrebbero essere tante: elettriche e meccaniche, la più semplice è usare una resistenza in serie, se il mid non è tagliato bassissimo non dovrebbe dare grossi problemi, il problema sarà trovare il avalore esatto, quindi se trovi il sistema di piazzarlo sul mobile o sulla vaschetta connettori l'ideale sarebbe un attenuatore L-pad tipo questi

http://www.ciare.com/pdf/component/123.pdf

Alessandro
Torna in cima
Profilo
flavio
Praticante
Praticante


Registrato: Feb 21, 2009
Messaggi: 2

MessaggioInviato: Sab Ott 31, 2009 8:08 am    Oggetto: Rispondi citando

Molto bello provare e giocare.
Adesso invece prova questa:
Riprendi i suoi vecchi woofer,con poche decine di euro fai rifare i foam tranquillamente come faccio anche io su tutti i diffusori da 30 anni a questa parte.
Scoprirai che alla fine suonano cento volte meglio e che i tecnici AR non erano proprio idioti.
Buoni ascolti! Wink
Torna in cima
Profilo
pippopippo
Praticante
Praticante


Registrato: Oct 04, 2009
Messaggi: 4

MessaggioInviato: Ven Nov 13, 2009 8:56 pm    Oggetto: Rispondi citando

ciao flavio grazie per il tuo suggerimento che trasuda entusiasmo ed è certamente convincente. Ho sentito pareri diversi in merito che mi hanno probabilmente fuorviato nella scelta. la difficolta principale per quel che mi riguarga è che non saprei veramente a chi affidare i miei woofer per la riparazione . in Sardegna ho cercato ma nessuno sembra in grado . Da qui' è nata la mia rinuncia a tentare una riparazione dei pezzi originali, che comunque conservo ,optando come hai avuto modo di leggere con una alternativa che è lontana anni luce dalla qualita originale. puoi suggerirmi dove riparare i woofer con cura e qualità? ciao pippo.
Torna in cima
Profilo
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo Topic   Rispondi    Indice del forum -> Autocostruire Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Pagina 1 di 1

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi Topic in questo forum
Non puoi rispondere ai Topic in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum

Powered by phpBB © 2001, 2005 phpBB Group
Forums ©

 
Web site powered by PHP-Nuke

All logos and trademarks in this site are property of their respective owner. The comments are property of their posters,
all the rest © 2005 by Alessandro Coppi.
You can syndicate our news using the file backend.php or ultramode.txt
PHP-Nuke Copyright © 2005 by Francisco Burzi. This is free software, and you may redistribute it under the GPL. PHP-Nuke comes with absolutely no warranty, for details, see the license.